Logo San Marino RTV

Interpellanza dei consiglieri Cecchetti e Margiotta sul Natale delle Meraviglie

25 ago 2019
Interpellanza dei consiglieri Cecchetti e Margiotta sul Natale delle Meraviglie

Il Congresso di Stato, su proposta della Segreteria di Stato per il Territorio, l’Ambiente ed il Turismo, con delibera n. 29 del 10 luglio 2019 ha riconfermato la manifestazione “Il Natale delle Meraviglie”, un evento sicuramente attrattivo e di grande partecipazione di pubblico ed in base agli orientamenti forniti dall’Ufficio di Stato per il Turismo, legati al rispetto dei principi di libera concorrenza, prevede l’emissione di un avviso pubblico per la raccolta di manifestazioni di interesse per l’organizzazione della 17° edizione, che si svolgerà dal 30 novembre al 6 gennaio p.v., attraverso la procedura negoziale per l’individuazione del soggetto con cui stipulare un contratto di sinergia pubblico/privato. Pertanto a differenza dell’edizione precedente, la quale è stata direttamente demandata, dopo aver visionato il progetto, alla Società Next Time S.r.l., ritenendo alta la capacità tecnico-professionale, la Segreteria di Stato per il Turismo, dietro consiglio dell’ufficio competente, ha deciso di adottare il criterio del cosiddetto bando pubblico. La stessa delibera prevede, inoltre, di autorizzare successivamente la spesa di €395.000,00 (Trecentonovantacinquemila), suddivisi su due capitoli di spesa. A seguito delle considerazione sopra esposte e tuttora in attesa di dibattere sulla precedente interpellanza, trasformata in mozione, nonostante siano trascorsi i fatidici sei mesi, interpelliamo il Governo per conoscere:
a) il motivo che ha spinto l’Ufficio per il Turismo a suggerire al Segretario di Stato la strada dell’emissione dell’avviso pubblico;
b) perché non si è proceduto anche per l’edizione precedente con questa scelta dell’avviso pubblico, invece di adottare immediatamente la delibera dando pieno mandato alla Società Next Time S.r.l. di organizzare la 16° edizione;
c) e ricevere copia dell’offerta tecnica e del budget previsionale con tutte le voci di entrata ed uscita;
d) il motivo che ha portato a far partecipare al cosiddetto bando solo società con la licenza di:
1) Ideazione di Campagne Pubblicitarie
2) Conduzione di Campagne di Marketing e altri servizi Pubblicitari
3) Altre attività di Supporto alle Rappresentazioni Artistiche.
Inoltre, visto che si parla di organizzazione e gestione dell’evento, il perché siano state escluse dalla partecipazione quelle società con licenza di organizzazione e gestione degli eventi;
e) Il motivo per cui il soggetto affidatario avrà anche il compito di svolgere il servizio di progettazione, coordinamento, organizzazione e produzione della manifestazione e per farlo potrà avvalersi di un insieme di partner, sponsor e fornitori;
f) quali sono i beni e servizi che la Pubblica Amministrazione metterà a disposizione;
g) il piano di comunicazione che la Pubblica Amministrazione metterà a disposizione e se rientra nel costo dei €395.000,00 (Trecentonovantacinquemila);
h) se la spesa non rientra nel costo sopra indicato, a quanto ammonta tale importo;
i) se, nell’ambito del bilancio previsionale, sono stati preventivati introiti, quali sponsorizzazioni, quota degli espositori e gli incassi da bigliettazione per attività a pagamento, quali l’ingresso a spettacoli, e quanto ammontano tali entrate;
j) quali ulteriori costi sosterrà la società vincitrice dell’avviso pubblico, considerato che la spesa complessiva dovrà essere superiore ai €395.000,00 (Trecentonovantacinquemila), più l’ammontare dei beni e servizi messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione;
k) quale è stato il parere delle Associazioni di Categoria, citate nella delibera stessa;
l) il motivo dell’inserimento del punto 4, dell’avviso pubblico inerente ai requisiti richiesti, che recita: aver eseguito, nel quadriennio 2016-2019, almeno una commessa di importo pari o superiore a € 150.000,00 (centocinquantamila) lordi, relativamente alla realizzazione di un evento con finalità di intrattenimento ed engagement, di analoga complessità a quello del presente avviso pubblico.
Si richiede risposta orale.

c.s. Consiglieri Indipendenti Giovanna Cecchetti – Tony Margiotta