Logo San Marino RTV

Mattia Ronchi: replica a PS e PSD

24 ago 2019
Mattia Ronchi: replica a PS e PSD

Dopo la nota PSD e PS uscita in data di oggi, preciso quanto segue: A seguito del mio ingresso in Consiglio Grande e Generale, avvenuto il giorno 24 luglio 2019, ho prontamente convenuto con il Segretario di Stato Podeschi la fine del mio incarico quale Segretario Particolare presso la Segreteria di Stato Istruzione e Cultura, decisione deliberata nel primo Congresso di Stato successivo al mio giuramento, ovvero nella seduta del 30 luglio 2019 (delibera n. 32). Non ho esisto inoltre a dimettermi anche dal mio incarico di membro del Consiglio di Amministrazione della Giochi del Titano S.p.A., con nota consegnata alla stessa ed alla Segreteria di Stato per le Finanze in data 12 agosto 2019, decisione peraltro già comunicata alla Reggenza in data 23 luglio 2019. Vorrei ricordare che, nonostante la legge non preveda incompatibilità per nessuna delle due cariche da me ricoperte con quella di Consigliere, la decisione è stata presa per una questione di correttezza personale e rispetto istituzionale, che non di certo il PS e PSD devono insegnarmi. Infine un suggerimento: visto che PSD e PS sono ossessionati da Repubblica Futura, consiglierei loro di dare un’occhiata alle ben più pesanti e vere incompatibilità di cui qualche loro esponente è investito proprio di questi tempi.

Comunicato stampa
Mattia Ronchi
Consigliere Repubblica Futura