Logo San Marino RTV

RIMINIWELLNESS 2016: SEMPRE PIÙ “FOODWELL” PER CHI È IN MOVIMENTO

29 feb 2016
RIMINIWELLNESS 2016: SEMPRE PIÙ “FOODWELL” PER CHI È IN MOVIMENTO
A RiminiWellness (Rimini Fiera, 2 – 5 giugno) cresce FOODWELL Expo, una vera e propria fiera nella fiera per un’edizione ricca di spunti culinari all’insegna dell’alimentazione sana per chi è in movimento.

Rivolta a tutti quelli che non si fermano mai, FOODWELL Expo parla di alimentazione sana non solo agli sportivi e agli amanti del fitness, ma anche a chi ha una vita intensa e un’agenda sempre piena e non vuole rinunciare al benessere e alla forma fisica.

Quest’anno FOODWELL godrà della supervisione di un importantissimo garante di qualità: un Comitato Tecnico Scientifico permanente formato da Personal Trainer, Nutrizionisti e Chef sotto il coordinamento dell’Associazione Italiana di Tecnologia Alimentare.

Nutrizionisti, tecnologi alimentari e chef saranno a disposizione di tutti gli on movin’ per far conoscere le proprietà salutistiche degli alimenti, dare indicazione sugli abbinamenti culinari e le modalità di cottura.
Il concept di FOODWELL Expo sarà quello di un menu settimanale capace di offrire ai visitatori alternative culinarie buone, sane e al passo coi tempi, sia a casa propria, sia in movimento, adatto anche alle formule sempre più in voga del brunch domenicale e dello street food.

FOODWELL Expo occuperà un intero padiglione (B3) e animerà l’intero spazio espositivo dell’Agorà (Hall sud) dove importanti esperti tecnologi e nutrizionisti esploreranno e racconteranno le proprietà nutritive e salutari del food e grandi chef si scateneranno in straordinari show cooking dando vita a piatti gustosi e salutari da far assaggiare ai convenuti.

Ma non è finita: tanti saranno anche gli eventi rivolti ai Personal Trainer come il FOODWELL Educational dal titolo “Il Coaching nutrizionale per Personal trainer: le regole nutrizionali e alimentari fondamentali” e gli Short seminar sul “Come comportarsi in caso di mancato dimagrimento del cliente nonostante le restrizioni alimentari”.