Logo San Marino RTV

Aviaria: terzo caso di contagio umano

10 set 2013
Aviaria: terzo caso di contagio umano
Aviaria: terzo caso di contagio umano
C' è un terzo caso di contagio umano di aviaria in Emilia-Romagna. Dopo i due operatori delle aziende in cui sono verificati i focolai, si tratta di un addetto agli abbattimenti. L'operatore è risultato positivo ai test eseguiti al Sant''Orsola di Bologna, come ha spiegato oggi l'assessore regionale alla Sanità, Carlo Lusenti. Non ci sono altri sospetti al momento. Lusenti ha fatto il punto della situazione dell'epidemia che ha messo in ginocchio diversi allevamenti. "Sono terminati tutti gli abbattimenti nei focolai e le sanificazioni, oggi terminano anche gli ultimi abbattimenti preventivi, cioè non di focolai, ma di allevamenti sani". Quindi, nessuna novità sul fronte animale. "Dal punto di vista della salute umana", aggiunge però Lusenti, si sono registrati "due casi certi di congiuntivite, uno già guarito uno in via di risoluzione". E "un terzo, confermato dal laboratorio di Bologna". Ora il fronte principale diventa quello dei risarcimenti.