Logo San Marino RTV

Cc Rimini: rintracciato il "ladro di paste" di Bellaria

11 dic 2014
Cc Rimini: rintracciato il "ladro di paste" di Bellaria
Cc Rimini: rintracciato il "ladro di paste" di Bellaria
Il 31 ottobre scorso un uomo ha sottratto due guantiere di paste lasciate davanti
ad un bar in attesa dell’apertura e, sorpreso dal gestore, non aveva esitato a minacciarlo con un cutter, scagliandogli contro le paste al termine di un breve inseguimento. Subito dopo l’intervento dei Carabinieri di Bellaria iniziavano le indagini per scoprire l’identità del balordo. Acquisite le immagini delle telecamere di sorveglianza dell’esercizio e sentiti i testimoni, tra cui la parte lesa, che forniva anche la targa dell’auto, i militari scoprivano che il mezzo era stato denunciato come oggetto di furto da un pregiudicato di San Mauro Pascoli, poco dopo i fatti. Così i carabinieri hanno confrontato la carta di identità dell’uomo, con le immagini delle registrazioni constatando la corrispondenza dell’indiziato. Ieri per il ravennate residente a San Mauro classe 1955, è scattata l'ordinanza di custodia cautelare per i reati di tentato furto aggravato, simulazione di reato e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. l'uomo ora è agli arresti domiciliari.