Logo San Marino RTV

Furti in chiosco e rapine ai turisti. Tre arresti a Rimini nel fine settimana

17 lug 2018
Furti in chiosco e rapine ai turisti. Tre arresti a Rimini nel fine settimana
I Carabinieri di Rimini hanno arrestato tre persone nella notte di domenica.

Il primo si tratta di un 27 enne marocchino che si era introdotto furtivamente nel chiosco dello stabilimento balneare di Viale Pinzon. Finito sotto l'occhio dell'addetto alla sicurezza, che ha allertato il 112, il giovane ha forzato un frigo con il cacciavite e ha iniziato a inserire nello zaino diverse bottiglie. Il sorvegliante a quel punto è intervenuto ed è stato prima minacciato con il cacciavite, poi spinto a terra. A quel punto il malvivente è fuggito via, ma è stato bloccato dalle forze dell'ordine intervenuto sul posto.

Gli altri arresti concernono due marocchini, un 33 enne e un 23 enne che, sotto l'effetto di alcool si erano avvicinati a due turisti vicentini. Dopo avergli chiesto una sigaretta uno di loro si è messo alle spalle di uno dei due ragazzi, bloccandolo e prendendogli il portafogli. Sono quindi fuggiti via ma fermati anche loro da una pattuglia di Carabinieri, che era in transito nella zona. I due erano disarmati.