Incidente sottomontana: in terapia intensiva la 17enne, condizioni meno gravi per la sorella maggiore

17 gen 2019
Incidente sottomontana: in terapia intensiva la 17enne, condizioni meno gravi per la sorella maggiore - Intanto sul web molte lamentele riguardo il tratto di strada, da tempo ritenuto pericoloso
E' stata sottoposta a intervento chirurgico per i traumi riportati la 17enne che ieri attorno le 23 era nel lato passeggero dell'utilitaria precipitata nel dirupo verso San Giovanni dalla strada Sottomontana. Alla guida dell'auto la sorella maggiore che ha riportato solo lievi ferite. Le due ragazze stavano viaggiando verso Murata quando, sterzando bruscamente per evitare un istrice, hanno sbandato perdendo il controllo del veicolo. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi per la diciassettenne, attendendo l'evolvere delle sue condizioni nelle prossime 24-48 ore.

Ieri sera Polizia Civile, Sezione Antincendio, Gendarmeria e Protezione Civile hanno lavorato per diverse ore prima di riuscire a liberare le due ragazze dalle lamiere e solo questa mattina è stato possibile recuperare l'auto. Intanto sul web sono molti i cittadini che si lamentano della pericolosità di quel tratto stradale, denunciando l'assenza di un guardrail e la scarsa illuminazione.