Logo San Marino RTV

Ladri in manette a Rimini: avevano appena svaligiato un appartamento

26 dic 2012
Ladri in manette a Rimini: avevano appena svaligiato un appartamento
Ladri in manette a Rimini: avevano appena svaligiato un appartamento
Arrestati dai Carabinieri alla Vigilia di Natale dopo aver tentato di rubare in una abitazione nel centro di Rimini, in via dell'Abete. E' successo a due albanesi 23enni. Approfittando dell'assenza dei proprietari, si sono introdotti nell'appartamento forzando una finestra laterale. E subito hanno fatto razzia di catenine d'oro, tre orologi, una macchina fotografica digitale e del denaro contante. Non paghi però hanno provato a smurare la cassaforte. Insospettito dai forti rumori, un vicino ha prima avvisato i padroni di casa, poi ha allertato i Carabinieri. Che giunti sul posto hanno circondato l'area, riuscendo così a braccare i due malviventi che scappavano a piedi nelle vie limitrofe. Addosso solo uno degli orologi, il resto della refurtiva è stato trovato all'interno di una borsetta nascosta in un cantiere vicino e prontamente restituita ai legittimi proprietari. I due, che si trovano in carcere ai Casetti, hanno patteggiato due anni di reclusione.