Logo San Marino RTV

Parco San Bartolo: chiesto stato emergenza per Fiorenzuola e Casteldimezzo

7 ago 2017
L'area bruciata a Fiorenzuola di FocaraParco San Bartolo: chiesto stato emergenza per Fiorenzuola e Casteldimezzo
Parco San Bartolo: chiesto stato emergenza per Fiorenzuola e Casteldimezzo - "Una raccolta fondi per il San Bartolo". Dopo l'emergenza e' partito il rilancio del Parco andato a...
"Uno che non ha vissuto le fiamme non sa cosa poteva succedere alle case, alla gente" ha detto Massimo, che abita a Fiorenzuola sotto le mura in una casa a strapimobo sul mare.
Il fuoco si spegne e resta la testimonianza dei luoghi. Per questo incendio che ha mangiato 100 ettari di Parco San Bartolo, l'amministrazione di Pesaro ha chiesto lo stato di emergenza per Fiorenzuola di Focara e Casteldimezzo. La Regione ha programmato 1,1 milioni di euro di investimenti per il consolidamento della falesia. L'assessore regionale all'Ambiente Sciapichetti, ha annunciato di poterne mettere a disposizione da subito altri 300.000.
“Se non ci sono stati né morti né feriti è merito del lavoro dei pompieri, dei canadair, delle Forze dell'ordine e di tutto il sistema di sicurezza” ha premesso il sindaco di Pesaro Ricci.

In caso di piogge il rischio di dissesto idrogeologico è elevato.
"Abbiamo progetti in cantiere per un valore di 1,8 milioni che attendono solo lo sblocco del ministero- dice Biancani- Per questo cercheremo anche di portare qui il ministro dell'Ambiente Galletti"
È partita anche una raccolta fondi per il San Bartolo con la vendita una cartolina dell'artista Alessandro Baronciani.
"Grazie a Baronciani per averci donato questo splendido disegno - continua Ricci- Sicuramente sarà una campagna online che proseguirà anche nel corso delle varie iniziative organizzate per l'estate. Si comincia il 10 agosto con Candele sotto le stelle. L'offerta parte da un euro" ha concluso il sindaco.

Nel video l'intervista a Luca Bartolucci, Assessore Protezione Civile Pesaro, Matteo Ricci sindaco Pesaro.

Valentina Antonioli