Logo San Marino RTV

Persi nei boschi di Ridracoli, ritrovati dall'elicottero: disavventura per due giovani di San Marino

29 ago 2016
La diga di RidracoliPersi nei boschi di Ridracoli, ritrovati dall'elicottero: disavventura per due giovani di San Marino
Persi nei boschi di Ridracoli, ritrovati dall'elicottero: disavventura per due giovani di San Marino - In gita con un amico di Piobbico sabato scorso. Hanno allertato i soccorsi coi telefonini
Avventura a lieto fine per tre giovani, di cui due di San Marino, salvati dai vigili del fuoco perché si erano persi nei boschi di Ridracoli.

Una gita a Ridracoli, una camminata nei boschi, come avranno fatto magari in tante altre occasioni. Ma sabato scorso qualcosa non è andato come avrebbe dovuto, forse i tre ragazzi, due di San Marino e uno di Piobbico, hanno deciso di allungare la camminata, di sperimentare un nuovo terreno. Così facendo hanno però probabilmente smarrito la strada maestra e, col calar della sera, hanno perso anche l'orientamento.
Per fortuna i telefonini funzionavano, e i tre ragazzi sono riusciti a chiamare i soccorsi. Hanno risposto i vigili del fuoco di Forlì che a loro volta, ci hanno confermato, hanno mandato il loro distaccamento di Bagno di Romagna per cercarli, a piedi, ma contestualmente hanno anche fatto giungere sul posto, da Bologna, uno degli elicotteri, quello chiamato Drago 6. E' stato proprio l'elicottero infatti ad avvistare i ragazzi, sorvolando la zona, prima che lo facessero i vigili del fuoco a piedi: i tre si erano fermati su un costone, dove probabilmente hanno deciso di sostare per agevolare i soccorritori che li stavano cercavano.
Lo stesso elicottero li ha tratti in salvo: erano in buone condizioni di salute e non c'è stato bisogno di ricorrere a cure mediche. L'allarme era scattato attorno alle ore 19, l'operazione si è conclusa alle 21.10.