Logo San Marino RTV

Procura di Rimini: sequestro di quasi mezzo milione al commercialista Franco Botteghi

24 mag 2019
Procura di Rimini
Procura di Rimini

Nuovi sviluppi nell'indagine che vede coinvolto il commercialista Franco Botteghi.

La procura di Rimini, secondo quanto riporta il Resto del Carlino, ha disposto il sequestro di 487.000 di euro nei confronti del professionista sammarinese. La somma era stata utilizzata da parte del commercialista per la vendita di un'abitazione in Via della Fiera a Rimini ad una società con sede nelle British Virgin Islands che, secondo la contestazione come schermo giudirico, sarebbe sempre di proprietà dello stesso Botteghi nonostante la vendita ad altri soggetti.

L'intero importo era stato incassato su un conto corrente intestato alla figlia del commercialista. Secondo gli investigatori si sarebbe trattata di una manovra strumentale, da parte del commercialista, per nascondere la reale titolarità delle quote.

Il pubblico ministero riminese ha disposto il sequestro della somma, che costituisce l'intero ammontare del conto corrente.