Logo San Marino RTV

Riccione: 18enne fa innamorare 50enne per ricattarlo

20 set 2013
Riccione: 18enne fa innamorare 50enne per ricattarlo
Riccione: 18enne fa innamorare 50enne per ricattarlo
Ha fatto innamorare un imprenditore 50enne e poi lo ha ricattato. Una avvenente diciottenne di origine tunisina è stata arrestata dai Carabinieri a Riccione per estorsione. La vicenda è cominciata a luglio, durante la 'Notte rosa' di Riccione. La giovane, S.N., nata a Reggio Emilia ma di origine tunisina, ha raggiunto la Riviera con alcune amiche e la cugina: appena arrivata si è ''avventata'' sul primo uomo di mezza età che, in base alle sue valutazioni, verosimilmente non aveva legami sentimentali in corso. In questo modo e' riuscita a fare innamorare un 51enne, single, imprenditore locale per poi approfittare della situazione e passare, lei e le amiche, una intera settimana nella provincia di Rimini a spese dell'uomo tra ristoranti di lusso e locali da ballo. Una volta tornata a casa ha mantenuto rapporti telefonici con l'uomo progettando una seconda vacanza a Riccione. Nella prima settimana di agosto, infatti, la ragazza con la cugina ed un'amica ha fatto ritorno sulla Riviera. Sono nati pero' degli screzi perchè l'uomo ha spiegato di non avere intenzione di 'mantenere' anche l'amica e la cugina. La ragazza allora ha minacciato il 51enne di una denuncia per violenza sessuale se non avesse pagato la settimana di vacanza a tutte e tre e, nell'attesa di avere ulteriore denaro liquido, si è ''accontentata'' di quanto l'uomo aveva nel portafoglio. Dopo messaggi intimidatori e scenate sul posto di lavoro dell'uomo, l'imprenditore ha deciso di fare denuncia per estorsione. Dopo, all'ennesimo appuntamento per versare i 1.500 euro richiesti per la settimana al mare, si sono presentati i Carabinieri del Nucleo Operativo di Riccione: c'erano due ragazze, una era S.N. Sono state portate in caserma. Alla fine è stata dichiarata in arresto per estorsione la sola S.N; il provvedimento è stato convalidato dal giudice.