Logo San Marino RTV

Rimini: vigilantes notturni truffano turisti tedeschi

10 ago 2017
Spiaggia riminese
Spiaggia riminese
Due guardiani notturni in spiaggia sono stati denunciati per truffa, per aver chiesto ad un gruppo di ragazzi tedeschi il pagamento di una ipotetica multa. È successo la notte appena trascorsa, sulla battigia di uno dei bagni confinanti con la spiaggia libera di Miramare, a Rimini, dove i 7 turisti volevano passare qualche ora a guardare le stelle stesi sui lettini del bagnino. I due vigilantes, di origine albanese, con tanto di divisa e torcia, li hanno sorpresi, e dopo aver invocato un inesistente divieto hanno chiesto loro il pagamento di 10 euro a testa per evitare la denuncia alla Polizia. I giovani dopo aver pagato però hanno fermato una volante in strada raccontando l'accaduto. Gli agenti hanno identificato i due vigilantes e provveduto alla denuncia per truffa mentre proseguono accertamenti sulla regolarità della loro attività di guardiani notturni.