Logo San Marino RTV

Scuola: studenti in piazza contro i tagli

5 ott 2012
Scuola: studenti in piazza contro i tagli
Momenti di tensione in numerose città per i cortei di studenti contro i tagli e l'austerity. A Roma tafferugli fra giovani e polizia a Porta Portese, gli studenti hanno denunciato di essere stati “Trascinati e picchiati”. Quattro agenti contusi, uno studente fermato e identificato. Cariche e feriti anche a Milano davanti la Regione Lombardia, fumogeni lanciati di fronte alla Sede Siae e scritte e volantini apposti sulle vetrine di una banca durante il corteo. A Torino uova e fumogeni contro il Miur, 30 contusi e due feriti fra i ragazzi per le cariche della polizia. Fermati 15 studenti. In 1500 circa hanno sfilato in corteo anche a Bologna, nessun incidente ma durante la protesta ci sono stati blocchi del traffico e blitz contro alcune banche e al Consolato della Grecia cui è stata staccata la bandiera in solidarietà con la lotta del popolo ellenico. A Palermo gli studenti hanno bruciato le tessere elettorali; a Napoli lanci di uova contro la Provincia; a Livorno uova e fumogeni contro alcune agenzie bancarie.