Logo San Marino RTV

Si torna sui banchi anche ad Amatrice

13 set 2016
Si torna sui banche anche ad AmatriceSi torna sui banchi anche ad Amatrice
Si torna sui banchi anche ad Amatrice - Suona la prima campanella, nella frazione di Villa San Cipriano.
Suona la prima campanella, nella frazione di Villa San Cipriano (Amatrice), dove circa 170 alunni, tra i 3 e i 18 anni, tornano sui banchi nella nuova scuola provvisoria allestita a tempo di record a una manciata di chilometri dal cratere del sisma del 24 agosto. A tirarla su dal nulla, in appena una settimana, è stata la protezione civile della Provincia autonoma di Trento assicurando agli studenti di Amatrice, Accumoli e frazioni l'avvio regolare delle lezioni. Si tratta di un primo importante passo verso la normalità, ma anche di un atteso segnale di speranza per le popolazioni terremotate.