Logo San Marino RTV

Titolare di una srl sul Titano ha ceduto all'Aisi i nomi degli italiani con soldi a S.Marino

10 gen 2014
Titolare di una srl sul Titano ha ceduto all'Aisi i nomi degli italiani con soldi a S.MarinoTitolare di una srl sul Titano ha ceduto all'Aisi i nomi degli italiani con soldi a S.Marino
Titolare di una srl sul Titano ha ceduto all'Aisi i nomi degli italiani con soldi a S.Marino - Un articolo pubblicato oggi dal Corriere della Sera riferisce che Paolo Oliveiro, arrestato in Itali...
Un articolo pubblicato oggi dal Corriere della Sera riferisce che Paolo Oliverio, arrestato in Italia nello scorso mese di novembre per affari illeciti con l'ordine religioso dei Camillani, si accreditò coi servizi segreti italiani consegnandogli l'elenco degli italiani che hanno trasferito soldi a San Marino. Era il 2009 e da allora sarebbe diventato un collaboratore dell'Aisi, l'agenzia per la sicurezza interna. Dalle perquisizioni nel suo studio, successive all'arresto, è emerso che dal 2007 è amministratore unico di una società costituita a San Marino. Particolare quest'ultimo rivelato da Blitz Quotidiano. Oliverio, che si attribuiva il titolo di “fiscalista”, non risulterebbe neppure iscritto all'ordine dei commercialisti italiani. Fin dal 2010 si sapeva che intratteneva rapporti d'affari con il faccendiere Flavio Carboni.