Logo San Marino RTV

BCE: forte incertezza sui tempi e la portata della ripresa

14 mag 2020
BCE: forte incertezza sui tempi e la portata della ripresa

Sta provocando ripercussioni significative, sui mercati azionari, il bollettino economico della Banca Centrale Europea, diffuso in mattinata. La BCE – rende noto il documento - continuerà ad acquistare i bond “in maniera flessibile nel corso del tempo” e finché non sarà ritenuta “conclusa la fase critica legata al coronavirus”. Il Consiglio “ribadisce il massimo impegno” a fare il necessario “per sostenere tutti i cittadini dell'area dell'euro in questo momento di estrema difficoltà”. Ma avverte che nel secondo trimestre dell'anno la situazione potrebbe rivelarsi ancora più grave del primo, quando il PIL dell'Eurozona ha segnato -3,8%. Ci si attende infatti una caduta del Pil compresa fra il -5 e -12%. Previsioni, queste, che hanno subito determinato un peggioramento delle Borse europee. In forte calo soprattutto Londra e Parigi. Mentre Piazza Affari, a mezzogiorno, registrava perdite intorno all'1,5%.