Logo San Marino RTV

New Zealand vede la terza Coppa America

13 set 2013
New Zealand verso il tris
New Zealand verso il tris - Altre due vittorie per New Zealand che vede la terza Coppa America.
Cambiano le condizioni climatiche nella baia di San Francisco ma non cambia il risultato finale delle regate numero sei e sette, dell'America's Cup.
New Zealand ha incamerato altre due vittorie in una finale oramai a senso unico.
Vento medio, più o meno 13 nodi, la brezza più debole dall'inizio della finale.
Oracle è partita meglio e alla prima boa aveva un vantaggio di nove secondi su New Zealand.
Il catamarano americano è sembrato anche più veloce dell'avversario ma poi ha commesso un errore probabilmente decisivo.
Lo skipper degli americani ha lasciato la destra del campo di regata ai Kiwi che non si sono lasciati sfuggire, la grande opportunità.
Al secondo incrocio New Zealand è passato in vantaggio, un margine che è aumentato, dopo un'altra bolina magistrale da parte dei neozelandesi.
La gara non ha più avuto storia e sul traguardo, i Kiwi sono passati addirittura con 47 secondi di vantaggio.
Nulla da fare per il Defender anche nella seconda regata.
New Zealand ha subito preso il comando delle operazioni, Oracle ha provato ad inseguire un avversario che per l'ennesima volta, si è dimostrato troppo forte.
Ora, la serie dice 6 per New Zealand e – 1 per Oracle.
L'imbarcazione americana che ha vinto una sola regata, è stata penalizzata di due punti dalla giuria.
La Coppa America, quindi, è sempre più vicina ai neozelandesi, che proseguendo su questa rotta, potrebbero chiudere ogni discorso, già domenica sera.

Palmiro Faetanini