Logo San Marino RTV

Lega Pro Giudice Sportivo: scambio di persona squalificato Fantoni e non il difensore del Forlì Drudi

16 dic 2014
Lega Pro Giudice Sportivo: scambio di persona squalificato Fantoni e non il difensore del Forlì Drudi
Lega Pro Giudice Sportivo: scambio di persona squalificato Fantoni e non il difensore del Forlì Drudi
Verificata la piena garanzia tecnica e documentale delle riprese televisive si è proceduto all'esame delle stesse e dalla visione, si legge nel comunicato del giudice sportivo di Lega Pro, appare chiaro ed inequivocabile che a commettere il fallo è il n. 7 del Forlì Simone Fantoni e non il n. 5 Mirko Drudi. In virtù di questo si delibera di squalificare per una gara effettiva il calciatore Simone Fantoni Simone per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo. Drudi ci sarà domenica nel derby con il San Marino. Interessante rilevare come in Lega Pro esista la prova televisiva solo ed esclusivamente per lo scambio di persona, articolo 35 comma 1.2 del Codice di Giustizia Sportiva, e la replica della partita può esserci solo nel caso in cui il Direttore di Gara ammette ammette l'errore tenico.
Il tecnico dei galletti Roberto Rossi nel derby di domenica non avrà a disposizione altri due elementi come Guidi ma soprattutto salterà il derby con il San Marino per recidiva quarta infrazione il portiere Francesco Scotti. Nessuna squalifica per i biancoazzurri di Tazzioli. Fuori per un turno De Cenco e Filippini della Spal, Vettori del Pontedera, Diakite e Perrotta del Teramo, Morroni del Pisa, Mengoni dell'Ascoli, Belcastro della Carrarese,Romano del Prato, Del Sorbo, Sabatino e De Deo del Savona.
L.G