Logo San Marino RTV

Mondiali under 20 femminili: partono bene Messico, Inghilterra e Francia

6 ago 2018
Prima giornata dei mondiali under 20Mondiali under 20: partono bene Messico, Inghilterra e Francia
Mondiali under 20: partono bene Messico, Inghilterra e Francia - Tante reti nella prima giornata dei mondiali under 20 in corso in Francia.
Tante reti nella prima giornata dei mondiali under 20 in corso in Francia. Il derby delle Americhe tra Messico e Brasile lo vincono le Tricolor, che passano in vantaggio dopo appena 4 minuti con Katty Martinez, brava a sfruttare un passaggio filtrante e a saltare il portiere prima di depositare il pallone in rete. La risposta delle brasiliane non si fa attendere e in meno di 120 secondi il punteggio è di nuovo in parità, grazie alla rete di Kerolin. Al 17' ecco il vantaggio verdeoro sempre con la numero 17 che sfodera un grande tiro a giro dalla traiettoria perfetta che si infila sotto l'incrocio. Nella ripresa sale in cattedra Jacqueline Ovalle che prima fa 2-2 con un preciso mancino dal limite dell'area poi fissa il definitivo 3-2 dopo una serie di batti e ribatti in area. Al 97' Victoria manda sulla traversa il rigore del nuovo possibile pareggio.
Le campionesse in carica della Corea del Nord soccombono all'Inghilterra, che vince 3-1 grazie soprattutto alla doppietta di Alessia Russo: al 31' gran controllo a seguire e bel diagonale all'angolino per il vantaggio delle suddite di Sua Maestà e al 73' la rete che chiude la partita. Nel mezzo, all'ora di gioco, il gol di Stanway per il parziale doppio vantaggio, prima della rete coreana di Ja Un-Yong che sembra rimettere tutto in discussione. Nella situazione colpevole la difesa inglese che marca male e permette all'attaccante di saltare indisturbata dentro l'area piccola. Due giri di lancette più tardi, come detto, Russo rimette a distanza di sicurezza le campionesse in carica.
Le padrone di casa regolano 4-1 il Ghana: gara mai in discussione, al 6' è già 1-0 con il tiro al volo di Laurent, dopo il cross al bacio di Bacha e l'uscita sbagliata del portiere Annan. Al 27' Fercocq fa 2-0 sfruttando una grande azione di Katoto e mettendo con il piattone la palla sul palo più lontano. Alla mezzora è già tris, ancora con Laurent che sembra essere più in la di tutte ma è tenuta in gioco da Amoako.
Al 58' il gol della bandiera ghanese con Owusu-Ansah, brava a infilarsi nella distratta difesa transalpina. In pieno recupero il tap-in di Baltimore fissa il punteggio sul definitivo 4-1.