Logo San Marino RTV

Rimini, Grassi annuncia l'addio: "Non ci sono più le condizioni"

Mentre il club combatte per riavere la Serie C, il patron ribadisce la volontà di passare la mano".

27 giu 2020
Rimini, Grassi annuncia l'addio: "Non ci sono più le condizioni"

Con una lettera pubblicata sui canali ufficiali della squadra, il patron del Rimini Giorgio Grassi ha annunciato la sua volontà di lasciare la società. "Non sono più nelle condizioni di portare avanti questo impegno - dice Grassi - perché devo dare priorità ad altre cose importanti della mia vita: la mia famiglia e la mia azienda con i dipendenti che ne fanno parte. Il mio non sarà un addio immediato, nei prossimi giorni mi dedicherò ad altri due compiti: combattere perché venga resa giustizia a Rimini e alla Rimini Calcio e dare alla società biancorossa il futuro più solido possibile". Il Rimini è in battaglia legale contro la retrocessione diretta in Serie D decisa dalla Federcalcio, con l'udienza davanti al TAR del Lazio che è fissata per il 14 luglio.