Logo San Marino RTV

Santarcangelo-Triestina 2-2

18 mar 2018
Santarcangelo-Triestina 2-2Santarcangelo-Triestina 2-2
Santarcangelo-Triestina 2-2 - Serie C, i gialloblu non vincono da 6 turni
Il Santarcangelo non vince da 6 partite, la Triestina da 4. Che potesse finir pare è più che un rischio concreto. Romagnoli meglio in avvio, Piccioni prolunga per Bussaglia: controbalzo con telegramma a Boccanera. Minuto 16 passa il Santarcangelo, la punizione di Dalla Bona trova Piccioni in posizione di sparo, sulla respinta di Boccanera Briganti tira tutto dentro. E' il momento migliore per i gialloblu, Capellini va vicinissimo a incasinare la domenica di Boccanera e invece l'unica domenica a finir presto e male è quella di Cavasin, intemperante e allontanato. E invece Segnali di Alabarda a metà tempo con Bracaletti che fa volare Bastianoni. Alzano l'asticella gli ospiti e stavolta Bastianoni con i pugni deve respingere l'assalto di Porcari. Ripresa con sigillo di quello che è nell'aria da un po': Aquadro, Petrella, Mensah: è un pari da stropicciarsi gli occhi. Triestina che pensa al colpo grosso, Petrella scarica dal limite. E mentre piove e il Santarcangelo si riorganizza sembra soffiare aria di pari. A sorpresa invece romagnoli ancora avanti: Dalla Bona va a pescare Piccioni che infila il 2-1 e fa impazzire il Mazzola. Dieci minuti e nuovo pari. Capolavoro di Pozzebon dal divano di casa sua e adesso le squadre fanno 2-2. Il rischio implosione del Santarcangelo viene smorzato grazie alla traversa che salva Bastianoni su un tiro di Arma deviato da Briganti. Che il pari sia giusto non è materia di discussione, che sia utile è tutto un altro argomento.

r.c.