Logo San Marino RTV

Le Mans: il re è Kristensen

24 giu 2013
Le Mans. Il re è KristensenLe Mans: il re è Kristensen
Le Mans: il re è Kristensen - Le Mans, gioia e dolore. Dopo la tragica giornata di sabato, che ha visto morire Allan Simonsen, anc...
Le Mans, gioia e dolore. Dopo la tragica giornata di sabato, che ha visto morire Allan Simonsen, ancora in via di accertamento le cause dell' incidente alla sua Aston Martin, Tom Kristensen si conferma il re indiscusso della 24 ore di Le Mans ed alza per la nona volta la Coppa del vincitore. Lo fa tra le lacrime, ricordando il connazionale deceduto il giorno prima. Kristensen è tornato sul podio dopo 5 stagioni di digiuno. La corsa è vissuta sul duello serrato tra le Audi e le Toyota. Le auto tedesche hanno dominato la prima fase della 24 ore. Poi guai tecnici hanno tolto ai piloti ogni sogno di successo. Dopo l' incidente che è costato la vita a Simonsen, a meno di 5 ore dalla fine va fuori anche un altra Aston Maryin, quella di Makowiecki. Un botto terribile che ha messo tutti in agitazione. Per fortuna il pilota esce illeso. Dopo la Safety pure un temporale si mette a creare insidie. Alla fine però l'esperienza premia Tom Kristensen, Lolc Duval e Allan McNish, al volante dell'Audi numero 2. Secondo l' equipaggio Toyota. Podio completato da un altro Team Audi.

Piero Arcide