Logo San Marino RTV

Bryan Toccaceli: “Mi mancano gli amici e un po' di normalità, ma tutto sommato sto bene”

Per il suo compleanno (2 maggio) grande sorpresa degli amici. In collegamento anche Valentino Rossi. Il 9 volte campione del mondo ha confessato a Bryan di non essere a suo agio con le gare virtuali.

di Lorenzo Giardi
8 mag 2020
Bryan Toccaceli in collegamento skype
Bryan Toccaceli in collegamento skype

Lui ha quel volto che osservandolo ti toglie di dosso tutte le preoccupazioni. Bryan Toccaceli è uno spot anti crisi, basta guardarlo. Il Covid 19 non ha sfiorato né lui né la famiglia, ma è chiaro che a causa del virus ha dovuto interrompere la fisioterapia. Chi ha avuto la fortuna di conoscerlo anche precedentemente al primo maggio 2018 sa benissimo che non c'è nulla di cui stupirsi. Bryan è così, un vero fenomeno. Bryan e i motori un binomio imprescindibile. Gli mancano le gare, in questo periodo non può appassionarsi nemmeno guardandole in televisione. E allora, pensate, brucia le sue energie davanti alle gare virtuali. E' nota la sua vera amicizia con Valentino Rossi. Il 9 volte Campione del Mondo gli ha fatto gli auguri per il suo 25esimo compleanno lo scorso 2 maggio, e gli ha anche confessato, di non trovarsi proprio a suo agio con i controller. Bryan, fa le carte anche alla MotoGp.

Sentiamo in collegamento skype Byan Toccaceli