Logo San Marino RTV

La 1000 Miglia a San Marino giovedì 17 maggio: le variazioni alla viabilità

7 mag 2018
1000 Miglia
1000 Miglia
Si avvicina l’appuntamento con la 36a Rievocazione Storica della 1000 Miglia, preceduta dal Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge e dal Ferrari Tribute to 1000 Miglia, che vedrà il tradizionale passaggio sul Monte Titano nella mattinata di giovedì 17 maggio.

L’arrivo della prima auto del Mercedes Benz Challenge e Ferrari Tribute è previsto intorno alle 8.00 in via Oddone Scarito a Borgo Maggiore, dove avranno inizio le prove di regolarità. Le vetture proseguiranno poi per Piazzale Lo Stradone, Viale Federico D’Urbino, Piazzale Ex Stazione e Via del Voltone in direzione Murata.

La prima vettura della rievocazione storica giungerà in via Oddone Scarito a Borgo Maggiore alle ore 9.50 ca. per poi salire in direzione Piazza della Libertà e proseguire per Viale J.F.Kennedy dove avverrà il controllo timbro, alle 10.20 ca. Uscite dall’area del Centro Congressi Kursaal le auto transiteranno per Murata, Fonte dell’Ovo, Santa Mustiola, Costa del Santo, Acquaviva, lasciando la Repubblica dal confine di Gualdicciolo.

Si riepilogano di seguito le disposizioni sulla viabilità, previste dall’ordinanza n. 32/2018, emessa dalla Segreteria di Stato per gli Affari Interni.

Chiusura al traffico veicolare, con divieto di sosta, delle seguenti vie e piazze: giovedì 17 maggio dalle ore 6.30 alle 14.00: Borgo Maggiore: Via Oddone Scarito, Via Piana; San Marino Città: Via Piana, Via G. Battista Belluzzi, Piazzale Lo Stradone fino al bivio con Via Cella Bella, Via Paolo III fino al bivio con Contrada di Portanova, Contrada di Portanova, Piazza Sant'Agata, Contrada San Francesco, Piazzetta del Placito Feretrano, Contrada delle Mura, Piazzale Genga, Contrada Omerelli, Piazza del Titano, Via Eugippo, Contrada del Pianello, Piazza della Libertà, Contrada del Collegio, Piazza Garibaldi, Via Donna Felicissima. Sarà inoltre vietata lo sosta, eccetto i veicoli partecipanti alla manifestazione nel parcheggio n. 3 (Viale J.F. Kennedy e Piazzale M. Gandhi) e nel parcheggio n. 5 (riservato ai mezzi di soccorso, alle forze dell’ordine e ai mezzi di servizio).
Il capolinea del trasporto urbano e scolastico sarà spostato al parcheggio n. 2 bus in Piazzale ex Stazione. I posti per la sosta dei taxi e i posti auto per la sosta disabili verranno trasferiti dal Piazzale Lo Stradone al Parcheggio n. 2 bus Ex Stazione.

Dalle ore 9.00 alle ore 14.00 l’ordinanza prevede il transito a senso unico, da monte a valle in Viale G. Matteotti, dall’incrocio con Via Jacopo Istriani fino al Cantone di San Leo e in Viale Pietro Franciosi dal Cantone di San Leo fino all’incrocio con Via Jacopo Istriani. E’ disposta inoltre l’inversione del senso di marcia dalla rotatoria del Cantone di San Leo e di conseguenza inversione per l’accesso ed uscita dal Parcheggio n. 3 di Viale J.F. Kennedy. E’ consentito l’accesso alla parte alta della Città attraverso via Jacopo Istriani esclusivamente ai residenti e ai clienti degli hotel.

Le strade verranno aperte al concludersi della manifestazione e i percorsi alternativi saranno debitamente segnalati.