Logo San Marino RTV

BoaBay e la "pesca alla tratta" Rievocazione di pesca storica della tradizione romagnola per riminesi e turisti

2 set 2016
BoaBay e la "pesca alla tratta" Rievocazione di pesca storica della tradizione romagnola  per riminesi e turisti
Domenica 4 settembre BOABAY è lieto di ospitare l’Associazione “Rimini per tutti” per la rievocazione storica dell’antica tecnica di “pesca alla tratta”, una tipologia di pesca costiera "povera" molto in uso sul litorale romagnolo fino agli anni Cinquanta e poi non più autorizzato. L’Associazione “Rimini per tutti” da diversi anni racconta la tradizione della “tratta” attraverso la raccolta della documentazione e delle testimonianze di questa antica forma di pesca, realizzando rievocazioni storiche delle antiche tecniche marinare della Romagna che coinvolgono riminesi e turisti.
Questo tipo di pesca si praticava con una piccola barca (“batana”) e consisteva nell’intrappolare più pesce possibile nella rete che veniva disposta in modo tale che da un lato strisciasse sul fondo e dall’altro rimanesse tesa verso la superficie creando un ampio semicerchio attraverso un capo della rete fissato sulla battigia. I pescatori, disposti su due file, tiravano a terra la rete che, strisciando sul fondale, catturava tutto il pesce rimasto impigliato nel semicerchio. Un rito che spesso veniva accompagnato da canti popolari e ai pescatori talvolta si aggiungevano i contadini che lasciavano per un giorno le loro terre e scendevano al mare per trovare sostentamento alla loro economia familiare.

Domenica 4 settembre tutti coloro, riminesi e turisti, che desiderano partecipare alla caratteristica rievocazione storica della “pesca con la tratta” sono invitati a presentarsi a partire dalle ore 15.00 presso i bagni dal 57 al 59 di Rimini: alle ore 15.30 verranno gettate le reti nella zona di mare di fianco a BOABAY e alle ore 16.30 il pubblico potrà partecipare "attivamente" al “tiraggio” a riva delle reti. Alle ore 17.30 sulla battigia di fronte a BOABAY verrà offerto a tutti un assaggio di pesce nostrano cotto alla brace, piadina e vino locale.
BOABAY è un parco acquatico galleggiante e di sua natura resta sempre strettamente collegato alle condizioni meteo-marine e, come l'antica tecnica ora in disuso della "pesca alla tratta", richiede un grande amore per il mare e una buona dose di prestanza fisica per affrontare il percorso adrenalinico sui suoi gonfiabili.
“Era un mestiere massacrante, talmente duro che chi non lo reggeva sveniva dalla fatica. Le reti venivano tirate legando una cima sulla schiena e poi, al momento di chiuderle, si doveva fare affidamento sui muscoli delle braccia."

BOABAY è aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 (primo ingresso clienti) fino alle ore 19.00 (ultimo ingresso alle ore 18.00); le casse aprono alle ore 9.30. Info: www.boabay.it o Info Line: 380 3434368.