Logo San Marino RTV

Futsal: Presentazione 6. giornata della SM Futsal Cup e sorteggi play-off Campionato

19 apr 2018
A distanza di più di 40 giorni dall’ultima giornata disputata, domani torna l’appuntamento con la San Marino Futsal Cup. Restano da giocare le ultime due giornate della stagione regolare prima dei play-off, che prenderanno il via il prossimo 28 maggio. Domani saranno impegnate solo le squadre del Girone B, quello con numero di squadre dispari. A riposo il Domagnano.
Il Murata, già qualificato come prima forza del raggruppamento, torna in campo a pochi giorni di distanza dal raggiungimento della vetta anche nel girone di campionato. La squadra di Capriotti è “on fire” e verosimilmente vorrà confermare il suo stato di salute anche in una gara senza conseguenze di classifica come quella con il Faetano, fermo ad un’unica vittoria in coppa.
Del tutto ininfluente, ai fini della qualificazione alla fase successiva, anche il confronto fra il Fiorentino e la Libertas, entrambe ancora a digiuno totale di punti in questa competizione. L’obiettivo delle due squadre sarà proprio quello di sbloccarsi e magari di provare a scalare qualche posizione prima della fine della regular season di coppa, che per loro significherà anche congedo dalla stagione 2017/2018.
La sfida veramente attesa è quella che metterà di fronte Cosmos e Virtus. Le due squadre sono divise da tre soli punti ed in palio c’è la conquista della terza posizione, quella attualmente nelle mani del Cosmos e che vale l’accesso alle fasi finali. La Virtus ha la necessità di vincere per sperare di giocarsi tutte le proprie carte nell’ultima giornata, quella di lunedì, quando sarà impegnata nel match non proibitivo con la Libertas, mentre i gialloverdi affronteranno il Domagnano.
Domagnano che è a meno di un passo dalla qualificazione e che potrebbe festeggiare già domani sera, nel caso in cui la Virtus non centri la vittoria. Diversamente, resterebbe in ballo un’ipotesi molto “cervellotica” ma possibile: l’arrivo a pari punti (12) di giallorossi, neroverdi e Cosmos. In quel caso non farebbero fede le vittorie negli scontri diretti (una a testa) per decretare la seconda e la terza classificata, bensì la differenza reti totale negli stessi.
Se il Cosmos dovesse battere la Virtus si qualificherebbe assieme al Domagnano con una partita di anticipo, e il confronto di lunedì prossimo fra le due squadre servirebbe solo a stabilire chi chiuderà la regular season in seconda posizione.
Il pareggio fra Cosmos e Virtus, invece, non chiuderebbe la contesa fra le due contendenti (sarebbe certo della qualificazione soltanto il Domagnano), ma costringerebbe i neroverdi, lunedì, a vincere con una goleada la sfida  contro la Libertas e anche a tifare per il Domagnano, che giocherà contro il Cosmos.
Perché vincere con una goleada? Perché, assumendo che il Cosmos perda con il Domagnano, gialloverdi e neroverdi sarebbero a pari punti e, avendo pareggiato nello scontro diretto, per decretare la vincente farebbe fede la differenza reti totale, che in questo momento vede la Virtus è a -4 ed il Cosmos a +1.
Questo il programma della 6. Giornata di San Marino Futsal Cup con le relative designazioni arbitrali:

Comunicato stampa
FSGC