Logo San Marino RTV

Giustizia, Ordine Avvocati: "Lotta politica degenerata a livelli intollerabili"

22 feb 2019
Giustizia, Ordine Avvocati: "Lotta politica degenerata a livelli intollerabili"
Da due anni a questa parte si sta consumando uno scontro politico in tema di giustizia senza precedenti.
Non è sul merito dello scontro che l’Ordine Avvocati e Notai intende far sentire pubblicamente la propria voce ma su come la lotta politica sta avvelenando un settore fondamentale della nostra società, vitale anche in campo economico perché osservato speciale dagli investitori esteri che ne monitorano il buono o il cattivo funzionamento.
Una lotta politica, purtroppo degenerata a livelli intollerabili, sta provocando lacerazioni che richiederanno anni per essere risanate e solo con il ritorno a un sereno e proficuo confronto istituzionale.
Lo scontro consumato non ha mai visto partecipe l’Ordine degli Avvocati e Notai il quale non è stato mai consultato ed è stato tenuto volutamente fuori da ogni ambito decisionale pur rappresentando una parte fondamentale dell’amministrazione della giustizia.
Nonostante ciò l’OAN non ha mai mancato di richiamare le parti alla ragionevolezza, all’alto senso dello Stato e a ricordare la delicatezza delle questioni, richiami però puntualmente caduti nel vuoto.
L’OAN crede sia giunto il momento, pur senza abbandonare il ruolo costruttivo che si è ritagliato, di porre all’attenzione pubblica gli immensi danni che il perdurare dello scontro sulla giustizia sta causando.
Verrà presto attivato l’organo assembleare per valutare le forme di sensibilizzazione e di protesta al fine di scongiurare la progressiva delegittimazione della giustizia che si riverbera sui diritti di tutti i cittadini.


Comunicato stampa
Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Notai