Logo San Marino RTV

Gli 80 anni del Maestro Ceramista Sebastiano Minguzzi “Tino”

13 giu 2020
Gli 80 anni del Maestro Ceramista Sebastiano Minguzzi “Tino”

E’ passata tanta acqua sotto i ponti, da quando all’età di appena 18 anni, Sebastiano Minguzzi alias Tino, nel Febbraio 1959, con in mano il solo diploma di Maestro di Ceramica e Foggiatura lasciò Faenza, per raggiungere San Marino. Chiamato a lavorare per la fabbrica di ceramica dei Fratelli Albani, che in quel tempo si trovava a Murata, assieme al lavoro Minguzzi trova l’amore della sua vita, sposando qualche anno più tardi Domenica, la figlia della sorella Albani. Subito Sebastiano si integra nella comunità sammarinese diventando “uno di Murata” gioca nella squadra di Calcio del Murata con il mitico Simoncini “Giubin” e come Balestriere entra a far parte della Federazione Balestrieri di San Marino. Da allora Sebastiano Minguzzi ha portato la sua arte al di fuori dei confini sammarinesi: Sansepolcro, Siena, Gubbio, Deruta ed oltralpe in Svizzera e Yugoslavia. Ha manifestato le sue qualità artistiche e professionali attraverso la sua ceramica portando ovunque un pezzo della storia di San Marino. Sebastiano Minguzzi ha trasmesso la sua arte alle nuove generazioni con laboratori presso privati e collaborando con la Scuola Media della Repubblica di San Marino. E’ stato molto ricercato da artisti locali ed italiani collaborando con i quali ha presentando le sue opere a concorsi e mostre internazionali. Oggi 14 Giugno festeggiamo insieme i suoi 80 anni e agli auguri della famiglia e figli si accostano quelli dei colleghi ceramisti.