Logo San Marino RTV

Pennabilli: è iniziata la ventesima edizione del Festival Artisti in Piazza

1 giu 2016
Pennabilli: è iniziata la ventesima edizione del Festival Artisti in Piazza
Il Festival Internazionale di Arti Performative ha festeggiato l’inizio di questo edizione inaugurando la nuova Tensostruttura Chapiteau acquistata insieme a Santarcangelo dei Teatri e offrendo uno spettacolo luminoso, infatti, tra le sorprese fuori programma dei “#20eventi” si sono accese “venti candeline” ad illuminare il paese di Pennabilli.
Grande affluenza di pubblico per la prima serata di festa con circo, musica, teatro.
Oggi giovedì, 2 giugno giono di festa nazionale, prosegue l’appuntamento con l’arte di strada che come ogni anno, anima il borgo di Pennabilli con nuove ed eccentriche presenze. Dalle ore 15.00 artisti e artigiani tingono con estro ed allegria le vie dell’ antico centro storico, insieme a loro il pubblico curioso si aggira per i vicoli e le piazzette, una festa per tutte le età e tutti i gusti.

Pennabilli (Rimini). Saranno ben 81 gli spettacoli in programma oggi nei 23 punti spettacolo a partire dalle ore 15:00.
Tra le tante compagnie in programma da non perdere in Prima Assoluta la nuova produzione della compagnia di circo contemporaneo El Grito: “Bagatelle et Frascherie”. Uno spettacolo creato per ricordare le origini della compagnia (Italia–Uruguay) che intreccia la narrazione poetica del circo contemporaneo con i numeri antichi del buffone e dell’acrobata. El Grito è partner e luogo ufficiale della prestigiosa Biennale Internazionale del Circo Contemporaneo di Bruxelles.

Segnaliamo i debutti nazionali:
La compagnia Kamchàtka diretta da Adrian Schvarzstein: un intenso, potente e contemporaneo teatro di strada che oltrepassa le barriere e la nostra umanità. Otto personaggi persi fra le vie del paese, ognuno con la propria valigia... Passanti o immigrati? Dovremmo costruire il nostro futuro con i membri del Kamchàtka o dovremmo semplicemente respingerli?
Zero en Conducta (spagna e messico) "La derniere danse de Brigitte": un mondo fatto di danza, mimi, marionette e teatro visivo: un posto dove il movimento rimpiazza le parole per la narrazione.
Il clown inglese Chris Lynam (ETF Productions) mette in scena a Pennabilli un nuovo personaggio: ErictheFred, un clown che innalza a un nuovo meraviglioso livello la tradizionale arte della clownerie. Questa singolare produzione teatrale si fonde perfettamente con la proiezione di film e l'esecuzione di musica originale dal vivo. (spettacolo a numero limitato di posti, necessaria la prenotazione presso l’INFo POINT di Piazza V. Emanuele)
The Correspondents si sono formati nel 2007 dall'incontro fra il cantante-MC Mr.Bruce e il DJ-producer Chucks, entrambi nati nel sud di Londra. La loro musica è un mix di jazz, blues, hip hop, drum'n'bass e elettronica. In questi anni, hanno raggiunto un punto interessante della loro carriera, caratterizzato da tour mondiali, sperimentazioni musicali, produzioni video e dall'uscita del loro album di debutto "Puppet Loosely Strung".

Da segnalare che il Festival di Pennabilli è partner de “La Francia in scena”, la stagione artistica dell’Institut français Italia, che sarà realizzata da lunedì 7 maggio a martedì 15 novembre 2016 su iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia. Per scoprire tutta la vitalità della scena artistica francese in Italia, Artisti in Piazza ospiterà quattro compagnie d’oltralpe: La Fausse Compagnie, Les Petits Détournements, Compagnie Dare d'ART, Les Humains Gauches. (approfondimento su La Francia in Scena nel Focus allegato)

Tutti gli spettacoli e le compagnie in programma sono consultabili sul sito del festival www.artistiinpiazza.com

Attività per bambini:

Già dalla mattina, tutti i giorni in uno spazio dedicato al relax e alla creatività dei più piccoli, dentro alla bellissima cornice dell’Orto dei Frutti Dimenticati di Tonino Guerra all’ORTO DELLE IDEE, laboratori manuali e tanto divertimento:
“VolaVelò” / promosso da VolaVelò Vecchie biciclette trasformate in giochi di intrattenimento sociale
“Spazi di carta per mani di carta” / promosso da “Infestanti” un’equipe strampalata di sarte della carta propongono uno spazio dove mescolare l’arte del manipolare e ideare con carta, cartone e colla di farina per creare travestimenti e acconciature.
“T’incanto e t’incarto” / promosso da “Infestanti” da un armadio con le ruote per le vie della città, esce un tappeto rosso e una serie di abiti di carta che verranno fatti indossare ai passanti in chiave comica, per sentirsi per un istante belli e “incartati” .
“Inventati una storia” / promosso da “Monjio Modista” Crea la tua marionetta con stoffe e carte di vario tipo, inventa una storia straordinaria nel teatrino di Monjio Modista.

“Stampa su stoffa” / promosso da “Antica Stamperia Pascucci di Gambettola” Laboratorio di stampa artigianale su stoffa con il maestro Riccardo Pascucci.
“Il mandala” / promosso da “A testa in giù”. Creatività con il telaio circolare, contribuisci alla realizzazione di un mandala naturale collettivo.

AUGH! Giornalisti con la Penna
è la redazione dei bambini e dei ragazzi, che lavorerà per tenervi aggiornati ogni giorno sulle vicende del Festival Artisti in Piazza.
Tutti i bambini e gli adulti se desiderano partecipare o raccontare una storia, possono recarsi in redazione presso l’anfiteatro (postazione 20).
Per scoprire di più sul Festival si può visitare la #RedazioneAUGH! dove troverete interviste, video, foto realizzate dai bambini e i ragazzi di Pennabilli!
Si può cercare il giornale e ascoltare il programma radio su frequenza FM 103.85 oppure online su ValmaRadio.

Eventi collaterali:

La Gabbia della Fantasia, la storica collettiva artistica inaugurata al festival 1997 e proposta in varie edizioni di Artisti in Piazza, prende nel 2016 una nuova forma e direzione: una serie di mostre, esposizioni, performance e installazioni saranno dislocate in spazi al chiuso e per le vie del paese.
maggiori info: http://www.artistiinpiazza.com/la-gabbia-della-fantasia-mostre-e-installazioni/