Logo San Marino RTV

Presentazione della lista del PDCS, questa sera al Palace Hotel di Serravalle sul palco i 43 candidati

25 ott 2016
Presentazione della lista del PDCS, questa sera al Palace Hotel di Serravalle sul palco i 43 candidati
Stasera, verrà presentata la lista dei candidati del PDCS, il Partito Democratico Cristiano Sammarinese: “Sono Quarantatré i cittadini di San Marino che hanno deciso di mettersi in gioco per il Paese scegliendo il Partito Democratico Cristiano Sammarinese”, ha dichiarato il segretario Marco Gatti.

L’appuntamento alle ore 21:00 alla Sala Cesare del Best Western Palace Hotel di Serravalle.

“Per le elezioni del 20 novembre abbiamo costruito una squadra competente – ha sottolineato Marco Gatti – Candidati che San Marino conosce, i vostri vicini di casa, molti di loro non hanno mai fatto politica attiva, ma nella loro vita si sono sempre comportati con serietà. Altri candidati sono professionisti capaci e di successo nei rispettivi settori. In lista ci sono anche politici conosciuti che si sono sempre comportati con lealtà e impegno verso San Marino. Il PDCS li ha scelti perché hanno tenuto alta la bandiera della credibilità del Paese in anni difficili e di cambiamento, portandoci, nei fatti e al di là delle propagande dello sfascio, fuori dal tunnel”.

Nella serata al Palace Hotel verranno presentati al Paese i 43 candidati. È l’impegno pubblico del PDCS per affrontare questa delicata tornata elettorale.

“Siamo una forza popolare impegnata a rinnovare giorno per giorno la propria tradizione, lo dimostrano la nostra storia e le scelte presenti – ha continuato Marco Gatti – Siamo una squadra con idee chiare in testa e capacità di realizzarle, per il bene del Paese. Fin dalla fondazione del PDCS non abbiamo mai dovuto cambiare nome né simbolo: oggi affrontiamo i problemi del nostro tempo con realismo e fiducia, sicuri di tenere dritta la barra del timone.”

“Le sfide da superare nella prossima legislatura – ha concluso il segretario Gatti - integrarci con l’Europa e con il mondo mantenendo la nostra identità di popolo e la nostra sovranità istituzionale, dando ancora più forza a tutte quelle iniziative a favore dell’occupazione, della crescita economica, del nostro sistema finanziario, della sicurezza e della difesa dei più deboli”.

Comunicato stampa
PDCS