Logo San Marino RTV

Salute di genere: dal 16 al 19 “H-Open Week” all’Ospedale di Stato

13 lug 2020
Salute di genere: dal 16 al 19 “H-Open Week” all’Ospedale di Stato

Dal 16 al 19 Luglio torna OPEN WEEK SULLA SALUTE DELLA DONNA”, iniziativa promossa da Fondazione ONDA e dagli ospedali BOLLINI ROSA, di cui fa parte anche l’Ospedale di Stato di San Marino. Secondo la più recente edizione (2019) del Libro Bianco sulla salute della donna dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e di Genere (ONDA), le donne soffrono maggiormente di malattie croniche rispetto agli uomini, hanno un’aspettativa di vita più lunga (84,9 contro 80,6) ma gli anni in più di vita non sono sempre in buona salute e autonomia. Numerosi studi suggeriscono che le donne siano colpite ad esempio da malattia di Alzheimer più frequentemente e in maniera più grave rispetto agli uomini e si ritiene che alla base di questi dati ci sia una complessa interazione di più fattori come la diversa aspettativa di vita e le differenze sia a livello biologico che a livello di ruoli sociali e opportunità. È quindi opportuno nei Programmi sanitari fissare percorsi di screening e di cura “tarati” sulle donne che possono osservare da vicino la salute femminile. Da qualche anno in diversi Ospedali (dal 2019 anche San Marino) si sono sviluppate iniziative preventive e di screening o veri e propri ambulatori Donna, in risposta ai bisogni di salute delle donne di ogni età. E così che questa settimana, durante “l’Hospital open week”, l’Unità di Ginecologia eseguirà gratuitamente a tutte le donne fra i 25 e 64 anni l'esame del Pap test (solo nel caso non sia stato mai effettuato prima), in due giornate, 18 e 19 luglio, dalle 9 alle ore 12. Per evitare assembramenti è necessario prenotarsi al 0549 994529 dalle ore 8 alle 10. I prelievi saranno eseguiti presso l'ambulatorio ginecologico del 3° piano scala C dall'ostetrica che sarà disponibile anche a rispondere a domande sul significato dello screening del cervicocarcinoma L’Unità di Neurologia sarà invece a disposizione con uno sportello informativo sul tema della demenza e per effettuare uno screening sulle donne di età maggiore o uguale a 70 anni, tramite un test molto sensibile nell’identificare precocemente segni di declino cognitivo. Le attività si svolgeranno giovedì 16 luglio (dalle 14:45 alle 16:40), venerdì 17 luglio (dalle 10:05 alle 12:40) e sabato 18 luglio (dalle 10:05 alle 12:40) presso la Neurologia. La durata prevista per ogni screening è di circa 20 minuti. Per prenotarsi chiamare 0549 994441 dalle 8 alle 10.

www.bollinirosa.it e www.iss.sm