Logo San Marino RTV

Sergio Barducci e “Ti parlo di noi” al “Ragazzi e Cinema film festival” di Bellaria

7 mag 2019
Sergio Barducci e “Ti parlo di noi” al “Ragazzi e Cinema film festival” di Bellaria

Un libro vive grazie ai suoi lettori. Sono loro a riconoscerne significato, valore, a premiarlo con la loro scelta di lettura. A farlo conoscere anche a altre persone. È quanto sta accadendo all’ultimo romanzo del giornalista e scrittore sammarinese, Sergio Barducci. Su indicazione dei giovanissimi partecipanti al “Ragazzi e Cinema film festival” di Bellaria, giuria e comitato organizzatore della kermesse cinematografica hanno invitato l’autore di “Ti parlo di noi”, a presentarne temi e contenuti, durante la serata conclusiva della rassegna. Il libro è, infatti, un racconto biografico in cui l’autore riscostruisce storia e vicende attraversate dalla su famiglia negli anni ’90, quando suo fratello minore diventa tossicodipendente. Un percorso difficile, doloroso, che crea rabbia e sgomento in Sergio Barducci, ma destinato a concludersi con l’ingresso in una comunità di recupero e l’uscita di suo fratello dalla spirale della droga. “A quasi un anno dalla sua uscita ‘Ti parlo di noi’ continua a riscuotere interesse e attenzione. Parla di un disagio profondo, di un vuoto, colmato dalla scelta sbagliata della droga, che è sempre attuale – spiega Sergio Barducci - certo tante cose sono cambiate rispetto a 30 anni fa ma i ragazzi sentono comunque vicino alla loro sensibilità e quanto accade ai loro amici quest’argomento. Trovano, come alcuni mi hanno detto queste pagine vere e sincere. Il complimento più bello che chi scrive può ricevere”. “Ti parlo di noi” “Ti parlo di Noi” (Minerva Edizioni, 152 pagine, prezzo copertina 12 euro) è la storia di una famiglia per bene, i cui rapporti relazioni e affetti, subiscono l’impatto devastante della droga. Il romanzo attraversa con i suoi capitoli gli anni ’80, quelli dell’epidemia tossicodipendenza, di un fenomeno nuovo e drammatico di fronte al quale la nostra società era impreparata. Ma non c’è ombra di fiction in “Ti parlo di noi”. È il racconto di una storia vera, che, in particolare, coinvolge due fratelli. Il più piccolo vittima degli stupefacenti e della dipendenza, il maggiore impegnato a proteggerlo da quel “dolore evitabile”, come viene definita dallo psichiatra Vittorino Andreoli nella sua straordinaria prefazione.

Sergio Barducci Caporedattore centrale di San Marino RTV, è stato inviato in zone di guerra. In particolare durante il conflitto nei Balcani, con reportage da Sarajevo e da Mostar. Suoi anche i reportage dai luoghi devastati dal terremoto, come l'Aquila e la provincia di Modena. È autore e conduttore di talk show e format d’informazione prodotti da RTV quali. “Indaco”, “Alta Marea”, “Storie di Mare” e “Scusi mi Racconta San Marino”, realizzato con Maurizio Costanzo. Il suo ultimo programma è “Hotel Nazionale”, un “faccia a faccia” romano, con uno dei protagonisti della politica italiana.

Comunicato stampa
Ragazzi e Cinema film festival