Logo San Marino RTV

Maxi sequestro di prodotti alimentari

12 ago 2013
Maxi sequestro di prodotti alimentari
Maxi sequestro di prodotti alimentari
Maxi sequestro in un deposito all’ingrosso di prodotti alimentari della Provincia di Rimini. I Nas di Bologna hanno rinvenuto e sequestrato circa 2 tonnellate di merluzzi, ritagli di totano e sughi pronti a base di pesce realizzati – tra l’altro - con l’aggiunta di aglio scaduto. L'intervento rientra nell'operazione “Ferie in sicurezza” dei carabinieri:, nelle ultime settimane sotto la lente di ingrandimento dei Nas è finita l’intera filiera alimentare ed in particolare bar, gelaterie, stabilimenti balneari. L’attività svolta ha consentito di individuare e sottrarre alla distribuzione commerciale oltre 540 tonnellate di alimenti, di cui 344 tonnellate di pesce e molluschi e 196 tonnellate di alimenti di varia natura provenienza ignota, in pessime condizioni igienico-sanitarie, stoccati in ambienti non adeguati, con date di scadenza superate anche da diversi anni. Inoltre, sono state accertate irregolarità igienico-sanitarie e documentali talmente gravi da rendere necessaria l’adozione di provvedimenti di sequestro o chiusura immediata di 27 ristoranti, 5 bar/gelaterie e 7 panetterie.

Sara Bucci