Logo San Marino RTV

Rivabella: spunta ipotesi suicidio per la romena 33enne

21 set 2013
Rivabella: spunta ipotesi suicidio per la romena 33enneRivabella: spunta ipotesi suicidio per la romena 33enne
Rivabella: spunta ipotesi suicidio per la romena 33enne - Non l'ennesimo femminicidio, ma suicidio. Questa la pista piu' verosimile al momento per la morte de...
Svolta clamorosa nelle indagini per la morte della 33enne Florentina Ciobanu. “Vari elementi ci fanno pensare che si potrebbe anche trattare di suicidio" ha detto all'Ansa il procuratore capo di Rimini, Paolo Giovagnoli. E tra questi anche l'autopsia eseguita dal dottor Balli dopo le dichiarazioni di Giovangoli. Nessun graffio sul corpo della donna, ma ai bordi della coltellata letale al cuore, alcune piccole ferite superficiali, come se prima di suicidarsi Florentina si fosse inferta qualche fendente senza affondare. Ad avvalorare l'ipotesi suicidio anche ipotesi suicidio anche il fatto che la zona in cui è stato trovato il cadavere non appare contaminata da segni di colluttazione, inoltre il sangue era circoscritto al perimetro del pavimento sul quale era appoggiato il corpo. Escluse, dalla scientifica, la presenza di un'altra persona in cucina al momento della morte. Nessuna traccia di sangue sui vestiti e sui mezzi di Ida e Marco Polichetti, titolari della pensione Scilla, lungamente interrogati. Le testimonianze rese dai due sono state verificate e considerate attendibili. E' stato inoltre accertato che 10 minuti prima di morire Florentina era al telefono col marito al quale avrebbe detto che la polizia la stava andando a prendere. La donna poco prima avrebbe inoltre tentato di discolparsi, con una amica di Brescia, del furto di un abito che non c'è mai stato. E si sarebbe raccomandata anche coi suoi titolari, affinché aprissero la sua valigia e verificassero che non aveva rubato niente. Frasi senza un senso apparente che indicano uno stato d'animo molto provato. Secondo diverse testimonianze la donna non aveva mai superato la morte del figlio, annegato a soli 12 anni, lo scorso anno in Romania.

Luca Salvatori