Logo San Marino RTV

Banca del Titano: disposto il commissariamento

30 mar 2006
Banca del Titano: disposto il commissariamento
Banca del Titano: disposto il commissariamento
E' stata commissariata per gravi irregolarità amministrative la Banca del Titano e la finanziaria controllata, la Ge.Fin.Sa. La decisione è del Congresso di Stato che ha risposto ad una sollecitazione della Banca Centrale che, nel corso della previste ispezioni di controllo, ha ravvisato le difformità. Il provvedimento ha determinato lo scioglimento degli organi statutari della Banca e la sostituzione dei dirigenti e dei vertici con due commissari straordinari e tre membri della commissione di controllo. Toccherà a loro gestire l’istituto di credito per ricondurre sia la Banca del Titano che la Ge.Fin.Sa ad una sana e corretta gestione. La Banca Centrale assicurerà tutte le funzioni di indirizzo e di controllo a tutela dei titolari di conti correnti e di deposito. Sarà sempre l’autorità di vigilanza del sistema bancario e finanziario sammarinese a mettere l’istituto di credito commissariato in grado di dare ai risparmiatori le più ampie garanzie di tutela. E’ la prima volta che un provvedimento simile viene adottato in Repubblica.