Logo San Marino RTV

Comitato "No fusione": al lavoro per il rinnovamento all'interno dell'Ente Cassa

20 dic 2018
Comitato "No fusione"
Comitato "No fusione"
Si torna a a parlare del progetto di aggregazione poi bocciato tra BSM e Carisp San Marino.
Il Comitato “No Fusione” dell'ente Cassa di Faetano torna a chiedere il rinnovamento all'interno dell'organizzazione.
Ancora nulla di concreto e tangibile è avvenuto, sostengono, nonostante gli inviti formali rivolti ai membri dell’Ente affinché rimettessero il loro mandato.
Il comitato comunica che ha ampiamente superato il numero di firme necessario per inviare tempestivamente la richiesta formale di convocazione dell’Assemblea straordinaria al Presidente del CdA e del Collegio Sindacale dell’Ente Cassa di Faetano.
Raccolta firme che era partita nei giorni scorsi al fine di richiedere l’immediata convocazione di una Assemblea straordinaria che avesse all’ordine del giorno alcune modifiche qualificanti allo Statuto dell’Ente Cassa, la revoca del CdA e la successiva nomina dei nuovi componenti in base alle nuove regole statutarie.
Il Presidente Zanotti aveva risposto e spiegato di aver già informato il comitato della disponibilità a rimettere il mandato e di aver sempre agito nei limiti fissati dallo statuto, dalle leggi e nell'interesse di Ente e banca.

Leggi il comunicato integrale