Logo San Marino RTV

Raccolta bancaria: prosegue l'emorragia

14 mar 2011
L’onda lunga dello scudo fiscale continua a produrre effetti negativi sul sistema finanziario sammarinese, e certo non aiutano le persistenti difficoltà nei rapporti con l’Italia. I dati forniti da Banca Centrale sono aggiornati a dicembre 2010. Rispetto a novembre la diminuzione dell’aggregato è stata di circa 166 milioni di euro. La raccolta diretta ha registrato un calo di oltre 70 milioni (; pesa, in particolar modo la pessima performance alla voce titoli, compensata solo parzialmente dalla crescita dei depositi. Quanto alla raccolta indiretta – ovvero il patrimonio amministrato o gestito – la contrazione è stata di 95,6 milioni. Riassumendo, a fine dicembre la raccolta totale del sistema si è attestata a 8,5 miliardi di euro. Dall’inizio dell’anno il sistema bancario ha perso 1.533 milioni di euro; una somma che corrisponde al 15,3% del totale, a fronte di un valore negativo del 27,1%, evidenziato nel corso dell’anno precedente. Diminuiti, di 311,6 milioni, anche gli impieghi.

Gianmarco Morosini