Logo San Marino RTV

Rimini: al Sun tornano d'attualità le concessioni demaniali

7 ott 2013
Rimini: al Sun tornano d'attualità le concessioni demaniali
Rimini: al Sun tornano d'attualità le concessioni demaniali
Operatori balneari riuniti in assemblea nazionale per discutere delle concessioni demaniali marittime e la relativa proposta del Governo italiano per porre rimedio all'annosa questione. Proposta scaturita dal lavoro coordinato dal Sottosegretario all'economia con delega al demanio Pier Paolo Baretta insieme ai partiti di maggioranza. In sostanza si prevede di procedere alla cessione di una porzione delle aree demaniali con diritto di opzione agli attuali concessionari e poi di mettere a gara con diritto di prelazione le aree rimanenti. I passaggi sono stati illustrati dal parlamentare del Pdl Sergio Pizzolante, tra i più impegnati nella difesa della causa degli operatori balneari. Una ipotesi, quella governativa, accolta con favore dagli operatori del settore: “Pare l'unica via certa per salvaguardare le nostre imprese” - ha detto il presidente nazionale di Oasi Confartigianato, Giorgio Mussoni.
Unico neo l'assenza al dibattito dei parlamentari riminesi del Pd, Emma Petitti e Tiziano Arlotti e dell'assessore regionale al turismo, Maurizio Melucci, dichiaratamente contrari alla proposta del Governo. Anche se con Arlotti ha precisato Mussoni di aver avuto in mattinata un lungo colloquio su questi temi.