Logo San Marino RTV

San Marino: 117 precari Iss denunciano la loro condizione

3 mar 2014
San Marino: 117 precari Iss denunciano la loro condizione
San Marino: 117 precari Iss denunciano la loro condizione
Precari nella sanità: sono 117, coprono tutti i ruoli - infermieri, medici e assistenti sociali - in tutti i servizi, per alcuni addirittura rappresentano il 100% del personale. Senza certezze, anche da 10 anni, e citano i tanti professionisti sammarinesi che hanno scelto di andare fuori territorio in cerca di tutele.
Lamentano l'indifferenza della classe politica, puntando sulla necessità di valorizzare le risorse umane in un campo strategico come quello della sanità e richiamano la loro situazione: svolgono le stesse attività dei colleghi di ruolo con salari più bassi e, con la finanziaria, toccati dalla ulteriore decurtazione dello stipendio del 6,5%. Un clima di incertezza che impedisce anche di pianificare le attività nel lungo termine, minando la continuità assistenziale. La protesta in una lettera aperta, cui non manca di rispondere il segretario Francesco Mussoni: "Norme superate dal buon senso; c'è eccessiva burocrazia e frammentazione nei rapporti giuridici". Nuove regole, insieme alla necessità di autonomia per il personale ISS rispetto alla PA e detta i tempi sul piano del fabbisogno: già elaborato dal comitato esecutivo, proposto al governo, presto sarà sul tavolo della maggioranza.

Annamaria Sirotti

L'intervento del segretario alla Sanità, Francesco Mussoni che richiama la necessità di fare ordine e il primo passo, quello della elaborazione del fabbisogno del personale, che sarà presentato a breve alla maggioranza