Logo San Marino RTV

16 agosto: Rimini ricorda i Tre Martiri uccisi dai nazifascisti

16 ago 2020
La cerimonia
La cerimonia

Sulle note di Bella Ciao scorre il ricordo di Mario, Luigi e Adelio, i tre giovani riminesi trucidati dai nazifascisti. Rimini ricorda i Tre Martiri: tre storie personali che si intrecciano con quella dell'Italia segnata dagli orrori della guerra. Da quel 16 agosto 1944 a oggi, i ricordi sono ancora vivi nella mente di chi visse quel periodo storico. Per il 76esimo manifesto di commemorazione sono stati scelti i versi della poesia del giornalista e scrittore riminese Guido Nozzoli.

Deposte due corone d'alloro: al monumento dei Caduti e alla lapide di bronzo in ricordo dei Tre Martiri. Nell'omonima piazza autorità civili e militari e cittadini, con la banda che ha intonato alcune musiche partigiane. Questa sera alle 21,30 lo spettacolo di canzoni e poesie nella Corte degli Agostiniani organizzato dall'Anpi Rimini.