Logo San Marino RTV

Coronavirus: Italia supera Cina per vittime. Fontana chiede ulteriori strette. Mattarella telefona al sindaco di Bergamo "tenete duro"

20 mar 2020
Coronavirus: Italia supera Cina per vittime. Fontana chiede ulteriori strette. Mattarella telefona al sindaco di Bergamo "tenete duro"

Le vittime totali per coronavirus in Italia sono 3.405, più di quelle registrate in Cina. E' allarme per la situazione a Milano: boom di contagi a Milano, 534 in un giorno. Il governatore Fontana chiede ulteriori strette, compreso l'esercito in strada e la chiusura di uffici e trasporto pubblico. Il ministro della Difesa Guerini apre alla possibilità dell'uso dei militari.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha chiamato ieri sera Giorgio Gori, il sindaco di Bergamo, una delle città più colpite dal coronavirus. Il capo dello Stato ha espresso la sua "vicinanza e solidarietà" al popolo bergamasco e ha invitato a "tenere duro". Ieri lo stesso Mattarella aveva strigliato governo e opposizioni invitandole a collaborare e congelare le tensioni politiche.

La ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, ha firmato ieri sera, con il ministro della Salute Roberto Speranza, il decreto con cui si sospendono i servizi di crociera per le navi passeggeri italiane e si blocca l'arrivo nei porti italiani delle navi da crociera battenti bandiera straniera. Per le navi battenti bandiera italiana, le società di gestione, gli armatori e i comandanti, una volta adottate tutte le misure di prevenzione sanitaria disposte, sono tenuti a sbarcare tutti i passeggeri presenti a bordo nel porto.