Logo San Marino RTV

Da Rimini alla Tunisia, Polizia di Frontiera denuncia gruppo di viaggiatori

Stavano partendo dall'aeroporto di Bologna

10 mar 2020
Da Rimini alla Tunisia, Polizia di Frontiera denuncia gruppo di viaggiatori

La Polizia di Frontiera ha fermato e denunciato un gruppo di turisti provenienti da Rimini, per violazione del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Erano all'aeroporto Marconi di Bologna e sarebbero dovuti partire per una vacanza di Tunisia. Il gruppo, che aveva lasciato il territorio inserito nelle cinque 'zone chiuse' dell'Emilia-Romagna, è stato così invitato a tornare a casa. Può partire – specifica la Polizia di Frontiera - solo chi può dimostrare che le ragioni del viaggio rientrano nei casi consentiti dal decreto.