Logo San Marino RTV

Furti in spiaggia a Rimini: rubata borsa ad una sammarinese. Arrestati due giovani

3 lug 2020
Polizia di Stato
Polizia di Stato

Passavano in rassegna gli ombrelloni per poi appropriarsi di tutti gli oggetti lasciati incustoditi come borse, zaini e borselli. La Polizia di Rimini ha arrestato nel tardo pomeriggio di ieri una 19enne originaria di Ferrara e un 20enne originario della Tunisia per furto aggravato in concorso. I due sono stati sorpresi dagli agenti con ancora in mano la refurtiva della giornata: una borsa contenente soldi e oggetti vari appartenente ad una 46enne sammarinese, che la donna aveva lasciato appesa al suo ombrellone pochi minuti prima.

I due giovani sono stati condannati, con pena sospesa e rimessi in libertà. La 19enne dovrà firmare per un anno il Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Rimini, mentre l’extracomunitario è stato denunciato in stato di libertà e la sua posizione è adesso al vaglio del locale Ufficio Immigrazione per valutare eventuali provvedimenti di allontanamento dal territorio nazionale.