Logo San Marino RTV

I Carabinieri di Cattolica scovano una cassaforte con 3 chili di eroina

Perquisito un box in uno stabile di Pesaro. All'interno una vera "industria dello sballo"

di Filippo Mariotti
28 nov 2019
I Carabinieri di Cattolica scovano una cassaforte con 3 chili di eroina

Dopo l’arresto di un donna 55enne di Saludecio – ora ristretta alla casa circondariale di Forlì - per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi modificate, è proseguita l’attività investigativa dei Carabinieri di Cattolica che hanno eseguito una nuova perquisizione. A pochi metri dalla garage già controllato, in uno stabile di Pesaro, ne è stato individuato un altro. All'interno è stata portata alla luce una vera e propria industria dello sballo.

Sollevata la saracinesca, i Carabinieri hanno rinvenuto una pressa, bilancini di precisione e materiale vario per confezionare le dosi, i cosiddetti “panetti”. All'interno di una cassaforte c'erano oltre 3 chilogrammi di eroina, 300 grammi di cocaina e 6 flaconi di metadone. Se immessi sul mercato, avrebbero fruttato 200mila euro.