Logo San Marino RTV

Rimini: litigano per un terreno, chiamano la Polizia che li identifica e scoprono di essere fratelli

15 feb 2019
Rimini: litigano per un terreno, chiamano la Polizia che li identifica e scoprono di essere fratelli
Una chiamata al 113 per denunciare una presenza molesta. E' arrivata ieri alla Questura, che ha inviato alle 16 una volante in via Secchiano. La telefonata era di una donna di 77 anni originaria di Rimini, che stava litigando in un campo con un uomo di 74 anni, sempre di Rimini perchè affermava di essere lui il proprietario del terreno.

Gli Agenti hanno cercato di calmare gli animi e hanno chiesto le generalità dei due litiganti. Per scoprire che avevano lo stesso cognome. I due anziani prima hanno negato ogni parentela, poi, scoperti i rispettivi nomi di battesimo sono sorti dei dubbi.

L’uomo altri non era che il fratello naturale della donna. I due si sono così guardati sbigottiti per poi riconoscersi. D'altronde non si vedevano né sentivano da oltre 30 anni.