Logo San Marino RTV

Rimini: maltratta e aggredisce il padre per procurarsi droga, arrestato 28 enne riminese

14 mar 2019
Rimini: maltratta e aggredisce il padre per procurarsi droga, arrestato 28 enne riminese
Un uomo di 28 anni, di Rimini, è stato arrestato dalla Polizia per maltrattamenti nei confronti del padre. Maltrattamenti che la vittima, aveva denunciato da tempo. L' uomo per sfuggire al figlio , infatti, da circa 5 anni aveva lasciato l'abitazione e si era trasferito in un'altra casa, per sottrarsi alle ripetute aggressioni fisiche e verbali del ragazzo tossicodipendente. Il padre raccontava inoltre di essere finito anche Pronto Soccorso.
Violenza fisica, verbale: "t'ammazzo, da molto tempo voglio ammazzarti e prima o poi ci riuscirò", la minaccia che gli rivolgeva per farsi consegnare soldi. Denaro che il più delle volte rubava o sottraeva dalle carte del genitore.

Il padre ha denunciato alle forze dell'ordine che anche alla sua compagna erano stati sottratti gioielli, monete da collezione e denaro, per mano – sosteneva - dello stesso figlio.

Oltre alla dipendenza da droghe, il ragazzo era entrato anche nel tunnel della ludopatia, problematica che lo aveva indotto a pretendere sempre più soldi , arrivando, in più occasioni, a rubare.
Calvario finito ieri, quando le manette sono scattate ai polsi del ragazzo.