Logo San Marino RTV

Rimini: sorprese a rubare al centro Malatesta. Arrestate due ragazze

24 feb 2019
Centro Commerciale Malatesta
Centro Commerciale Malatesta
Due giovani di 23 e 19 anni nate a Trento ma residenti a Riccione, sono state sorprese a rubare al Centro Commerciale Malatesta.

Il personale della vigilanza, con l'ausilio del sistema di videosorveglianza, le ha notate mentre nascondevano alcuni prodotti alimentari da un supermercato in un carrellino che avevano al loro seguito. Le ragazze sono poi uscite dalla cassa senza acquisti, ma si sono trovate di fronte alla Polizia di Rimini, avvisata dai vigilantes.

Rinvenuti generi alimentari per un valore di alcune centinaia di euro, subito riconsegnati al direttore del supermercato. Durante il controllo delle forze dell'ordine è stato anche scoperto un pigiama body per neonati che la 19enne aveva tentato di nascondere sotto la maglia. Sono anche emersi precedenti per la 23enne per delitti contro il patrimonio.

Le due taccheggiatrici ora sono agli arresti domiciliari e dovranno rispondere del reato di furto continuato nel rito per direttissima fissato per domani.