Logo San Marino RTV

Rimini: truffava le donne vittima di abusi, arrestata

12 set 2019
Conferenza stampa Cc Rimini
Conferenza stampa Cc Rimini

L'ex presidente di un'associazione senza scopo di lucro, nata per la promozione sociale e contro stalking e violenza di genere che si occupa di donne abusate, è stata arrestata alle prime ore della mattina dai Carabinieri di Riccione. La donna di 35 anni, secondo l'accusa, intascava soldi chiesti ad amministrazioni locali e Regione Emilia-Romagna a titolo di rimborsi o di finanziamenti per progetti di aiuto sociale e psicologico per minori. Dovrà rispondere dei reati di truffa, estorsione, minaccia e falso.

La 35enne, che da oggi è ai domiciliari, si sarebbe proposta anche come investigatore privato. Le sue vittime erano principalmente donne abusate o maltrattate con figli minori. Una di queste nel 2017 aveva denunciato la 35enne alla Procura e raccontato di essersi trovata di fronte a una richiesta di denaro in cambio di servizi di investigazione.