Logo San Marino RTV

Voto su “Rousseau”, Casaleggio: “Record mondiale di partecipazione online”

di Filippo Mariotti
3 set 2019
Voto su “Rousseau”, Casaleggio: “Record mondiale di partecipazione online”

"Sono qui per fare un annuncio perché alle 13.19 di oggi abbiamo superato le 56mila 127 votazioni da parte degli iscritti, che era l'attuale record mondiale di partecipazione online a una votazione politica", ha riferito Davide Casaleggio commentando a La7 il voto degli iscritti al Movimento 5 stelle sulla nascita del Governo Conte bis in alleanza con il Pd sulla piattaforma Rousseau. “Il M5s – ha continuato - è l'unica forza politica quantomeno in Italia che fa partecipare gli iscritti a scelte così importanti per il futuro del Paese". Poi ci ha pensato Enrica Sabatini, tra i soci dell'associazione Rousseau a fornire aggiornamenti: "Ad ora (poco dopo le 16.00, NdR) abbiamo registrato oltre 73mila voti su Rousseau, siamo orgogliosi di questa partecipazione".

Intanto +Europa si spacca sul possibile futuro governo. Ieri la direzione ha deliberato a maggioranza che "si porrà all'opposizione", ma in Parlamento l'atteggiamento non sarà univoco. In base a quanto si apprende, i tre deputati Bruno Tabacci, Riccardo Magi e Alessandro Fusacchia sono ad ora orientati a votare sì alla fiducia, a differenza della senatrice Emma Bonino, che sarebbe per il no.

Ed anche lo stesso Movimento 5 stelle appare diviso sull'accordo con Pd. "Ho votato NO (e ho votato senza problemi tecnici.)", scrive su Facebook il senatore M5s Gianluigi Paragone, mentre la senatrice Virginia La Mura dichiara il suo “per un nuovo governo Conte con al centro della propria agenda l'ambiente e il lavoro green, i diritti umani e la cultura". “Ringrazio Grillo – ha aggiunto - per aver chiesto alla politica di volare alto e di cogliere questa occasione per cambiare davvero le cose”.